Chiamiamo “educazione” il coltivare modalità diverse
di andare dal passato e dal presente verso il possibile.
Jerome Bruner

Clicca sull’immagine!

Condividiamo l’ebook presentato in occasione delle Porte aperte virtuali del 29 gennaio 2020. Le nostre insegnanti vi accompagneranno alla scoperta della nostra scuola, del progetto formativo e dei singoli progetti. Buon ascolto!

La Scuola dell’infanzia italiana parificata “Maria Montessori” è un centro di educazione, riconosciuto sia dallo Stato italiano che da quello spagnolo, che accoglie bambini e bambine dai 3 ai 6 anni. Ubicata nel quartiere di Sarrià, la Scuola dell’infanzia si inserisce in un progetto scolastico che arriva fino al Liceo, caratterizzato dal  multilinguismo (italiano, catalano, spagnolo ed inglese) come strumento per promuovere ponti tra culture a livello nazionale, europeo e mondiale.

La scuola segue le Indicazioni Nazionali per il Curricolo della Scuola dell’Infanzia e del primo ciclo di istruzione. Gli obiettivi specifici di apprendimento si articolano nelle aree relative al raggiungimento dell’identità propria, la conquista dell’autonomia, lo sviluppo delle competenze e lo sviluppo del senso della cittadinanza.

Il nostro principio è quello di un’ educazione che si forma a partire da apprendimenti significativi. L’esperienza diretta, il gioco, l’esplorazione, la curiosità e le inquietudini degli alunni sono alla base della creazione di occasioni e progetti di apprendimento. La formazione di gruppi ridotti di alunni su attività specifiche, permette di offrire un’attenzione individualizzata al processo di crescita e apprendimento di ogni bambino.

Facciamo parte della rete Escoles+Sostenibles e della Barcelona International Schools Association

escoles-sostenibles.jpgd-1.png
Gli ambienti della nostra scuola
Una passeggiata per la nostra scuola, spazi e attività
Un giorno a scuola

Dal nostro blog….

A teatro!

Un messaggio arrivato volando ci ha portati oggi al Teatro di Sarrià a vedere lo spettacolo “A bracet” della compagnia Samfaina de Colors. Lo scenario pieno di libri, la chitarra e le voci… il pulcino canta il blues, il gigante che nessuno capisce, il numero 4 invidia il 3, l’orologio che balla e canta, la

Prove di misurazione

Cosa intendiamo per grande e piccolo? Il grattacielo é grande… anche la casa… La montagna… La torre degli Asinelli é grande! La conchiglia é piccola… Conversando e riflettendo in piccolo gruppo ci avviciniamo al concetto di relatività. Grande e piccolo si definiscono rispetto a qualcos’altro. Ci esercitiamo con le seriazioni. Poi ci misuriamo con i