Il bambino, per poter procedere nella costruzione dell’immagine di sè e stabilire relazioni tra il suo io e il mondo, ha bisogno di conoscere il proprio schema corporeo.

Dal momento che il corpo è il principale strumento di relazione, conoscenza e di apprendimento, è necessario accompagnare i bambini alla scoperta del proprio corpo, sviluppando una graduale presa di coscienza del suo valore e stimolando la percezione delle diverse parti e della loro funzionalità fino a una sua rappresentazione globale e unitaria.

La festa del papà o della mamma o la lettura di libri come Dalla testa ai piedi di Eric Carle costituiscono sempre delle buone occasioni per esercitarci nella rappresentazione dello schema corporeo.

I ritratti dei papà

I ritratti delle mamme

Questi siamo noi!