Proviamo a sperimentare insieme “brevi momenti” di calma e tranquillità, uno stato emozionale che ci permette di entrare in contatto con noi stessi, con gli altri, con il mondo della natura.

Quando ci muoviamo con tranquillità, scopriamo cose nuove e altre dimenticate o nascoste dalla frenesia e dal caos!

La meraviglia riappare e i nostri sensi ci guidano alla scoperta di nuove sensazioni! Scopriamo il suono del bastone della pioggia, il suo movimento lento..

Proviamo a immaginare come si stava nel pancione della mamma! Era un posticino tranquillo! Ci stendiamo e ascoltiamo una musica rilassante e continuiamo ad ascoltare la musica dipingendo su fogli grandi liberamente.

Altri modi per sentire la calma e la tranquillità dentro di noi e intorno a noi: un massaggio a coppie con musica classica di sottofondo.

Continuiamo a condividere questa esperienza attraverso altri modi di espressione: un dialogo silenzioso con il materiale pittorico, con noi stessi in uno spazio condiviso, il foglio.