L’autunno porta con sè una gran varietà di frutti. È la stagione di castagne, zucche, melograne, kiwi, pere, melecotogne, uva, cachi… Ma andiamo a vederli più da vicino…

Roberto, del gruppo dei 4 anni, ci ha portato un bel cestino ricco di colori. Ne abbiamo approfittato per osservarli bene e cercare di riprodurli… Provando e riprovando, mischiando, aggiungendo, correggendo ci siamo andati molto vicini! Con i colori ottenuti abbiamo dipinto le nostre nature morte… destrutturate!

 

I bambini e le bambine di 5 anni sono invece andati direttamente al mercato di Sarrià per comprare i frutti autunnali. A partire dall’osservazione del nostro cestino abbiamo realizzato le nostre nature morte. Tagliandoli a metà ci sono serviti invece per lasciarne sul foglio la traccia, cercando di rispettarne il piú possibile i colori.