Ispirati dai libri di Hervé Tullet creiamo i nostri libri dei punti.

Facciamo il gioco del dettato. Su un foglio diviso in 4 disegniamo prima un punto, poi tanti punti, successivamente punti tutti da una parte, infine punti dall’altra parte.

Pieghiamo un foglio colorato a fisarmonica.

Attacchiamo i quattro riquadri con i punti disegnati.

Infine decoriamo con i gomets la copertina.