Il mostro dei colori ci ricorda che l’allegria é gialla, brilla come il sole e soprattutto é contagiosa: giochiamo, saltiamo, cantiamo, balliamo… In compagnia é ancora piú bello e divertente!

Condividiamo un altro momento insieme: scegliamo una amica o un amico e facciamo il ritratto a coppie.

Giovedí 22 marzo e mercoledí 3 aprile sono venuti a trovarci dei maestri speciali: i bambini e le bambine della 2B e 2A dei gruppi di alternativa. Anche loro, come noi, stanno esplorando le emozioni.

Ci hanno recitato una filastrocca della felicitá:

Ci hanno mostrato i loro ritratti quando si sentono felici:

Ci hanno raccontato cosa li rende contenti: fare piscina, giocare a basket, a calcio, giocare con le farfalle, giocare con le amiche, gli amici a casa, vedere gli animali nel mare e nella natura, giocare con il mio fratellino… E abbiamo scoperto che anche noi ci sentiamo contenti quando facciamo alcune di queste cose!

I bambini di seconda ci hanno insegnato che sentono l’emozione dell’allegria in alcune parti del corpo: il cuore, il cervello, le gambe, in tutte le cellule del corpo:

Alla fine abbiamo giocato insieme con le foto dei nostri ritratti provando a farci dei capelli buffi soffiando con le cannucce… (soffiare costa, ma il risultato é divertente!)