Dalla traccia alla forma imitando il procedimento di Calder che da un semplice segno lasciato sul foglio in un punto determinato disegnava la sagoma di un animale attraverso un’unica linea non spezzata.